Diabete, ecco i 5 sintomi da tenere sotto controllo

In Italia quasi 1 Milione di persone soffrono di diabete senza saperlo. E' importante conoscere quali sono i sintomi di questa malattia e chi sono i soggetti maggiormente a rischio.

Tutte le tipologie di diabete sono caratterizzate da un’alta concentrazione di glucosio nel sangue, detta iperglicemia. Questa condizione determina sintomi caratteristici, facilmente monitorabili da chiunque e che rappresentano degli ottimi campanelli d'allarme da sottoporre al proprio medico.

I sintomi più comuni
  • Necessità di andare frequentemente a fare pipì (anche durante il periodo notturno)
  • Intensa sensazione di sete
  • Sensazione di stanchezza nonostante un periodo di riposo
  • Perdita di peso nonostante un appetito abbondante
  • Tendenza a soffrire di infezioni, in particolar modo del tratto urinario

I soggetti più a rischio
Gli studi epidemiologici hanno ormai chiarito come siano particolamente a rischio i soggetti con familiari malati di diabete, che soffrono di sovrappeso, iperglicemia e che hanno uno stile di vita particolarmente sedentario. 
Il diabete di tipo 1 colpisce generalmente soggetti in giovane età (meno di 25 anni), mentre il diabete di tipo 2 è più frequente in persone con più di 35 anni.

Cosa fare in caso di comparsa dei sintomi
In caso di comparsa di questi sintomi, soprattutto in caso di soggetti a rischio, è altamente consigliato rivolgersi al proprio medico ed affidarsi a centri specializzati per la cura del diabete. ThatMorning mette a disposizione l’elenco delle strutture specializzate su tutto il territorio nazionale per quanto riguarda il:
Grazie a parametri oggettivi ed al suo network scientifico, ThatMorning permette di navigare la classifica completa di tutti gli ospedali italiani per qualsiasi problema di salute


Fonti:
Diabete - Aspetti epidemiologici - EpiCentro - Istituto Superiore di Sanità
Manuale -prontuario di diagnostica e terapia medica, Potesta'. Anno 2016

Commenti

Salve, io riscontro tutti i sintomi tranne 1 e cioè quello della fame, che tipo di diabete ho ? la mia età è 44 anni. Cosa mi Consigliate di fare ? c'è un centro specializzato a Caserta o Specialista a cui rivolgermi ? grazie
Mi chiamo Ivano è da circa sette mesi che ho scoperto di avere il diabete Mellito sono in cura da un specialista.
Però il mio problema è quando vado a dormire è un incubo dopo dieci minuti che mi sono stesso , devo alzarmi per andare in bagno e così via fino alla mattina è proprio un bel problema. Dovrò andare ancora da mio medico perché così non posso andare avanti.

Lascia un commento