IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi

 
8.4

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


10 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Oggi mi reco al pronto soccorso X un forte dolore al ginocchio dove un infermiera decide dall alto della sua esperienza che sono da codice bianco a questo punto ho,atteso la bellezza di 7 ore prima di uscire con una diagnosi approssimativa sconsigliatissimo personale poco capace e infermiere da sostituire con personale che abbia realmente voglia di lavorare !!!!!
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Devo ringraziare il dottore alfieri montrasio e la sua equipe .sono stata operata un anno fa alluce valgo e dito a grife direi che sono rinata piede perfetto, adesso a distanza di un anno sono stata operata all'altro piede ,gentilezza e umanità unica del dottor alfieri .un grazie al dottor alfieri alla sua equipe e all'infermiere insomma a tutto il personale che mi ha assistita !!!
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Mio figlio di 18 anni è stato operato dal Prof. Malerba per una frattura al perone con rottura dei legamenti con conseguente distasi della pinza malleolare. Abbiamo ricevuto da parte dello stesso Prof. Malerba e dei suoi collaboratori Dott.ssa Sartorelli e Dott. Martinelli un'assistenza straordinaria, sono sempre stati disponibili a chiarire ogni nostro dubbio e a darci tutte le informazioni necessarie. Nostro figlio dopo un periodo di riabilitazione è perfettamente guarito ed è tornato a giocare a calcio. Sia i fisioterapisti che hanno seguito la riabilitazione che altri ortopedici hanno elogiato l'ottimo intervento eseguito dal Prof. Malerba e dal suo Staff. Un ringraziamento di cuore.
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Ospedale specializzato in traumi ortopedici e quindi sapevo di affidarmi a professionalità esperte.
Il pronto soccorso è abbastanza vecchio e poco curato nella pulizia e nel servizio. In compenso l'attesa è stata ridotta e il personale disponibile.
Al sabato mattina mancava il radiologo refertatore e per questo motivo potrei essere richiamato nei prossimi giorni per ulteriori valutazioni terapeutiche.
Nel complesso esperienza nella media.
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Poca gente e poca attesa, ma visita abbastanza frettolosa, effettuata solo lastra (RMN costa e quindi me la devo fare per conto mio previa prescrizione del mio MMG)
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Raffaele giofrè

Il 22 gennaio c.a. mia figlia Elisabetta, già trapiantata per leucemia dendritica c/o San Raffaele di Milano, dietro consiglio di quest'ultimo Istituto, è stata sottoposta ad intervento d'impianto protesi anca dx da parte del dott. Romano' a seguito di una pregressa diagnosi di coxartrosi bilaterale conseguente la malattia. Ho sempre ritenuto l'Istituto Galeazzi un centro di eccellenza a 360 gradi. Purtroppo, dopo l'esperienza acquista, mi debbo ricredere.
Dal punto di vista dell'intervento nulla da ridire, intervento riuscito. I problemi sono iniziati con la degenza: evanescente, per non dire disastrosa e scontrosa, l'assistenza infermieristica (dopo alcune ore dall'intervento mia figlia è stata costretta ad alzarsi per andare in bagno dopo aver suonato il campanello ripetutamente e senza esito, idem la notte per cambiarsi dopo una eccessiva sudorazione, alcune volte doveva riprenderle sulla terapia medica prescritta perché continuavano a somministrare il vecchio farmaco sostituito dal medico).
Snche dal punto di vista assistenziale medico, la degenza non si è dimostrata al top: i medici non passavano tutti i giorni, i risultati degli esami effettuati non venivano comunicati e quando richiesti da mia figlia, comunicati a "spizzico". In conclusione mi sono ricreduto sull'eccellenza dell'Istituto.
Ci vorrebbe un po più di professionalità e un po più di considerazione del degente.

Elisa Frigerio

Sono in lista in questo ospedale da un anno e mezzo x interventi alluce valgo...E ad oggi nonostante continuo a chiamare il prericovero per aver informazionu su quando farò il prericovero e l intervento non mi sanno ancora dare delle date! Anzi a dirla tutta continuano mese con mese a domandarmi dicendo che non è ancora il mio turno e che hanno avuto urgenze e che quindi passano prima quelle... giusto io dico ma quanto dovrò ancora aspettare x essere operata!!!??

Luciano Botto

Eccellente l'intervento. Ma non solo. Il chirurgo si è presentato più volte dal paziente per monitorare che tutto proseguisse per il meglio. Ha dimostrato un interesse veramente elevato, rassicurante e gratificante per il paziente. Dolenti note: fuorché un paio di elementi, da censurare tutto il personale infermieristico. Scontroso, poco rispettoso, pressapochista e generalmente poco disponibile. Mi sono interfacciato con più soggetti di mansione infermieristica che a qualsiasi domanda rispondono con "non so" anche per le cose banali. Tradiscono anche un non celato fastidio nel rapportarsi sia con il paziente che con i congiunti. Il feedback ricevuto è quello di personale insoddisfatto della carriera, dei compensi e insofferente per mancate soddisfazioni professionali. Inaccettabile da un addetto ad un supermercato, figurarsi da chi deve trattare delle persone in momenti di grande debolezza. Vergognoso. Ristorazione: un autentico disastro. Portate fredde e prive di minimo appeal. Ristorazione battuta nel primato del peggio solo dal comportamento in generale (ripeto, non da tutto) il personale infermieristico.

Simona Ocello

Mi dispiace ma devo fare un appunto a livello infermieristico. Personale sfuggente e per nulla disponibile. All'Ufficio Presidio/Infermieristico (piano terra), chiedo: scusi è possibile sapere se c'è il Dott. Luca , mi sento rispondere e che ne só io!Vada al 4°piano. Mi reco in reparto chiedo del Dott Luca mi sento rispondere non so chi sia!...Successivamente capiscono dove potrebbero essere il Medico, mi reco nel suo reparto e mi sento di nuovo rispondere non c'è nessun Dott Luca é sicura che si chiama così?Allucinante! Mi mette il dubbio che non é quello il cognome quando alla fine ne usciamo a capo che si chiama esattamente così! Ma come può una sua collaboratrice mettere il dubbio sul cognome!! Ma scherziamo! Io non vado in ospedale a far perdere tempo a nessuno, ma devo dire che loro ne fanno perdere parecchio a noi utenti, per il loro compito mal svolto. La beffa? Volevo conoscere il Medico che ha avuto la correttezza di chiamarmi dopo un'errore commesso da una sua collega e mi sento prendere in giro dall'Infermiera....

Maurizio Fraviga

Il call center risponderà anche dall’Italia peccato che non risponde! Due giorni per avere un’informazione su un intervento da fare niente non si riesce a parlare nemmeno con il centralino. Come siamo conciati meglio i call center che rispondono dall’Albania

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi

via riccardo galeazzi, 4 - milano (MI)
Contatta l'ospedale