Ospedale San Carlo Borromeo

 
6.8

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


6 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Ho dovuto portare mia sorella incinta di 6 mesi al pronto soccorso ginecologico. la situazione si presentava abbastanza grave ma nonostante ciò l'hanno visitata dopo un'ora di attesa e quando finalmente una dottoressa si è accorta della nostra presenza non solo è stata molto scortese ma ha effettuato una visita superficiale e l'hanno spedita a casa.
Magari siamo solo state sfortunate ma non ci tornerei per una emergenza.
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Giovanna Calvi

Dire allucinante e'' poco! Mia madre, 92 anni tenuta a p. S. Su una barella dalle 9 alle 18 senza alcuna assistenza . Ricoverata per accertamenti in medicina hanno fatto il possibile per eliminarla. Il reparto completamente abbandonato, degenti senza assistenza (ed erano tutti anziani con gravi limitazioni) . Dimessa, con grande mio sollievo, visto l'assoluta mancanza di assistenza, dopo tre giorni senza diagnosi e senza terapia, ma sempre sofferente. A seguito mio disappunto una solerte infermiera mi ha detto ' cosa pretende, ha 92 anni' !!! Bene allora ammazziamola! Una volta a casa Ho chiamato poi un geriatra a pagamento: diagnosi immediata e terapia azzeccata. Mai piu' in quel manicomio!!!

Liliana

Un posto tranquillo le infirmiere; i dottori molto gentili atenti ;ho fatto un intervento e ho avuto la fortuna di trovare le persone brave del ospedale. Il pronto soccorso però deve cambiare 🤕....mi e capitato di andare al pronto soccorso di San Carlo con il mio bimbo di 2 ani con la febbre di 40 gradi ero da sola ho aspettato per 3 ore che mi chiama qualcuno e quando ho visto la infirmiera io chiesto di controllare mio figlio e lei mi ha detto che non ha niente che no i se succede niente fino a 42 gradi di febbre allora ho dovuto litigare con lei per portarmi una tachipirina. ...😭😭😭😭.....la verità...... sono gente e gente😞...
Cmq quel giorno sono stata per tutta la notte a aspettare che lo visita il dottore (non erano le altre urgenze )

Lucia Costa

Ho avuto più volte modo di sperimentare l'ospedale soprattutto per le visite pediatriche visto che da un po di anni si sta specializzando in questo settore. ottimi professionisti ma sarebbe da curare la parte di accoglienza e indicazioni degli ambulatori

Riccardo Anzalone

Ho avuto modo di sperimentare diverse volte questo ospedale e normalmente il tempo di attesa al Pronto Soccorso Pediatrico era breve soprattutto per chi come noi ha purtroppo una bambina cardiopatica. Oggi esperienza pessima più di 2h di attesa e ancora niente.

Giovanni Porchetta

Sono stato al pronto soccorso... Infermieri che sudano e volano senza sosta e subiscono insulti... Meno male che ci sono loro

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Via Aretusa, cade in strada e urta bus: muore in ospedale ... - Milano

A seguito dell'urto, l'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 ed è stato trasportato in codice rosso all'Ospedale San Carlo, dove poi è ...
Il Giorno, 10 Dicembre 2016


Milano, solai che crollano umidità e vandalismi: l'ospedale San Carlo ormai affoga nel degrado

Mai partiti i lavori di recupero promessi da anni. Chiusi fino a ottobre 46 letti del pronto soccorso. Tubi dei gas medicali spuntano dai muri, in giardino avanzi di cantiere, infiltrazioni nel nuovo reparto di Pediatria.
La Repubblica, 23 Settembre 2015


Indirizzo

Ospedale San Carlo Borromeo

via pio ii, 3 - milano (MI)
Contatta l'ospedale